Murales

The Social Hub: La Digital a Firenze

Il 21 marzo, nel primo giorno di primavera, il team di La Digital ha dedicato la giornata ad esplorare un nuovo spazio di co-working. La meta è stata The Social Hub nella sede di Firenze, un incredibile ambiente dove lavorare in tranquillità.

The Social Hub nasce da una società olandese che ha costruito una catena innovativa di 23 strutture sparse per il mondo, offrendo notevoli servizi.

L’edificio si organizza in diversi spazi, fra camere d’albergo, co-living, co-working, bar, palestra, piscina… e non solo. Si tratta di un contesto stimolante per la creatività di imprenditori, studenti e nomadi digitali, aperto a chiunque, anche ai curiosi.

La Digital ha visitato in giornata la sede di Firenze, che si trova a pochi passi dalla stazione si Santa Maria Novella, letteralmente 10 minuti a piedi.

Nonostante il poco tempo a disposizione, i treni persi e le corse in stazione, siamo riusciti a lavorare perfettamente negli spazi di The Social Hub.

Perché The Social Hub

È tradizione di La Digital andare una volta al mese in una gita fuori porta per esplorare nuovi spazi di lavoro. Questa volta abbiamo deciso di puntare ad una meta più lontana rispetto al solito.

Fra tutte le possibilità offerte dall’incredibile capitale toscana, con The Social Hub è stato subito amore a prima vista.

Abbiamo avuto modo di approcciarci per la prima volta con questa nuova realtà e ne siamo rimasti completamente soddisfatti.

Ci siamo trovati in un edificio tradizionale del posto, riconvertito in un hotel, con design e allestimenti perfetti per proiettarti in una lussuosa città del futuro.

Fra gli spazi di co-working al chiuso (su prenotazione) e all’aperto, il TSH è la meta perfetta per coloro che desiderano lavorare viaggiando, rapportarsi con persone nuove e scappare dal quotidiano. Si apre a chiunque, dai giovani studenti ai liberi professionisti in carriera.

Il locale si caratterizza da una moltitudine di stimoli e possibilità: abbiamo lavorato per lo più negli spazi all’aperto al piano terra, scoprendo poi, a mezz’ora dalla partenza, la piscina sul tetto.

Non c’è neanche da chiederselo: abbiamo perso il treno di ritorno.

La terrazza offre un’incredibile vista dall’alto su tutta Firenze, con scrivanie per concentrarsi sul lavoro, divanetti per rilassarsi, ma anche la piscina e un bar.

La giornata

Siamo partiti da Parma con il treno delle 8:27 per arrivare a Firenze alle 10:30, ritrovandoci in pochissimo tempo di fronte all’edificio di The Social Hub.

Siamo rimasti subito colpiti dall’ingresso, un ampio spazio che si caratterizza dalle altalene colorate, luci al neon e grandi vetrate.

Nel resto della mattinata siamo rimasti a lavorare nell’ open space esterno, godendoci il primo giorno di primavera, posizionandoci in alcune delle tante scrivanie e divanetti a disposizione.

Alla pausa pranzo non potevamo farci mancare una breve esplorazione di Firenze, perdendoci fra le vie di questa incredibile città.

Prima di riprendere il lavoro abbiamo speso un po’ di tempo per esplorare lo spazio interno dell’edificio, rimanendo colpiti letteralmente da tutto!

Il percorso offerto da TSH si sviluppa attraverso tanti ambienti diversi e ricercati:

  • un bar completamente eco-friendly e cash-free;
  • uno shop;
  • un ristorante;
  • sale riunioni;
  • spazi di lavoro condiviso;
  • luoghi di lavoro privati;
  • altrettante location per il lavoro sulla terrazza.

Ovviamente noi del gruppo di La Digital non abbiamo potuto usufruire di tutti i servizi, ma possiamo garantirvi che lavorando nello spazio all’aperto si possono ottenere comunque ottimi risultati.

The Social Hub nasce come uno Student Hotel, proprio per questo si può percepire un’atmosfera giovane e divertente. Negli spazi interni sono anche presenti tavolini da ping-pong, un pianoforte e una macchina per fotografie automatiche, a favore di una pausa diversa dal solito!

Dopo aver scoperto la terrazza, con il suo panorama mozzafiato, ci siamo permessi un brevissimo momento di relax per goderci al tramonto. Non abbiamo potuto non notare come, anche su quel piano tutti i presenti riuscissero a lavorare e concentrarsi al meglio, proprio come in ufficio.

La pausa è stata poi interrotta dalla corsa per prendere il treno del ritorno, siamo partiti da The Social Hub alle 17.15 per prendere il treno delle 17.25. Nonostante la vicinanza alla stazione, il nostro sforzo non è stato sufficiente per arrivare in tempo.

Da lì in poi abbiamo passato la fine della giornata a rincorrere coincidenze e altri treni, arrivando a Parma alle 20.30.

L’esperienza

Foto di gruppo in terrazza

Da questa avventura siamo riusciti a rapportarci con la nuova realtà di co-working italiana, iniziando un rapporto sicuramente duraturo con The Social Hub.

Allo stesso tempo tutto il team di La Digital è riuscito a lavorare ed adattarsi a tutti gli spazi disponibili, riuscendo a terminare i lavori iniziati fra scrivanie e treni, prova del fatto che non serva rimanere nel proprio ufficio per poter essere produttivi.

La catena di THC si sviluppa in diverse città europee, fra Barcellona, Parigi, Amsterdam, Vienna… e non solo. In Italia si è stabilita a Firenze e a Bologna, altra meta che La Digital non aspetterà a raggiungere.

Aspettiamo la prossima data per ripartire alla scoperta di una nuova realtà di co-working in giro per il paese.

Sei curioso di conoscere il nostro lavoro? Vieni a conoscerci o contattaci!

A presto!