Modificare il sito Web: perché è importante avere un sito sempre aggiornato

Condividi su facebook

A volte bastano poche, semplici modifiche per rinnovare il proprio sito e migliorare la propria visibilità nei risultati di ricerca.

Secondo la regola generale, sarebbe bene rifare il sito Web circa ogni 5 anni. Non sempre però è possibile farlo, per motivi di budget o di tempo. In questi casi, una soluzione alternativa è quella di modificare il proprio sito, con integrazioni che possono riguardare una pagina web, una sezione specifica o una novità. 

Le integrazioni a un sito non sono difficili da creare e non richiedono normalmente molto tempo. E’ importante però mantenere lo stesso stile del resto del sito, in modo che la parte aggiunta in secondo momento si amalgami bene con il web design. 

Avere un sito Web aggiornato è uno degli elementi più importanti per mantenere il proprio posizionamento nei risultati di ricerca di Google. Ma non è sufficiente. Si deve creare una strategia che contenga attività di aggiornamento, analisi SEO e Social Media Marketing. 

Un sito aggiornato, infatti, serve per far capire al motore di ricerca che si è attivi, pronti a lavorare o a portare avanti la propria attività. Può essere utile, per questo, pubblicare regolarmente articoli che parlino, anche indirettamente, di sé e del proprio campo. 

La SEO non è un’attività da svolgere solo una volta: va costantemente monitorata e migliorata, per essere sicuri di mantenere la propria visibilità e di non essere penalizzati per fattori tecnici o umani.

Seo + SMM

La parte che svolge l’attività di SMM (Social Media Marketing), infine, serve per raggiungere potenziali utenti attraverso i social media e la profilazione che possono offrire.

Se si vuole, poi, come ciliegina sulla torta, si può attivare un account di Google Ads per creare campagne a pagamento, in modo da raggiungere molti più potenziali clienti, sia che cerchino proprio noi sia che non sappiano ancora bene ciò di cui hanno bisogno.

Le Web agencies possono progettare e organizzare tutti questi fattori, insieme o in parte, per aiutare a portare un sito al suo massimo splendore. 

Uno dei nostri ultimi progetti, perfetto per questo esempio, è il sito Web di Gennari Auto per cui abbiamo curato la sezione riservata agli eBussy. Insieme, per dare un’ulteriore spinta al concessionario, abbiamo avviato una campagna di Google Ads, geolocalizzata per l’area intorno al nostro cliente, in modo che chi cerca auto nuove o usate sappia che ha un punto vendita a portata di mano!